Connect with us

Reali

Meghan Markle e il principe Harry vincono contro la stampa inglese

Pubblicato

il

Harry Meghan

Meghan Markle e suo marito, il principe Harry, hanno vinto due battaglie legali contro alcuni tablodi inglesi. Lei per la pubblicazione di una lettera privata destinata al padre, lui per alcune accuse ritenute diffamatorie sul suo presunto abbandono dei doveri militari

Sempre nel mirino di detrattori e haters per i motivi più vari, questa volta i duchi di Sussex hanno messo a segno una vittoria al quadrato. Personale e di coppia.

L’ultima in ordine di tempo è quella riportata da Meghan. L’ex attrice, moglie del principe Harry, aveva intentato una causa, supportata dal marito, contro la casa editrice dei giornali “Mail” e “Mail on Sunday“.

I tabloid britannici erano stati citati in tribunale dalla duchessa per aver pubblicato senza il suo permesso, tempo fa, una lettera privata, piena di amarezza e dolore, inviata dalla Markle al padre Thomas.

LEGGI ANCHE GF Vip, Maria Teresa Ruta eliminata: è caos dentro fuori la Casa

harry meghan divorzio

Meghan Markle e il principe Harry vincono contro la stampa inglese

Il giudice ha stabilito che Meghan “aveva ragionevoli aspettative che la lettera rimanesse privata”, ritenendo il giornale colpevole. Una successiva udienza in marzo deciderà “i prossimi passi” dell’azione legale.

La sentenza è stata netta e chiara: la pubblicazione della missiva ha rappresentato un attacco bello e buono alla privacy e al copyright. I legali dei Sussex hanno esultato per quello che considerano un trionfo “completo” davanti alla giustizia.

I duchi hanno intentato le azioni legali convinti di trovarsi di fronte a pregiudizi non privi di una componente razzista. Soprattutto in Harry, inoltre, è ancora molto vivo il ricordo delle conseguenze tragiche della caccia dei media in cerca dello scoop e del sensazionalismo ai danni della compianta madre, Lady Diana.

Di recente, presso l’Alta Corte di Londra, lo stesso secondogenito di Carlo e Lady D. si è preso le sue soddisfazioni.

Sono state riconosciute le accuse diffamatorie nei suoi confronti sul presunto abbandono dei doveri verso gli ex commilitoni dei Royal Marines e delle Forze Armate della Corona inglese, mosse dal “Mail”. Si tratta di ruoli a cui Harry è da sempre molto legato. E che, a detta sua e del suo entourage, non ha mai smesso di onorare anche durante la sua nuova vita americana con Meghan e il figlioletto Archie.

© 2021, Emma Castelli. All rights reserved.

Continua a leggere
Advertisement
Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reali

Harry e Meghan: per Lilibet Diana battesimo in famiglia… Reale

Pubblicato

il

Per Lilibet Diana battesimo a Windsor

Harry e Meghan ci stupiscono sempre. Secondo la stampa inglese la coppia vorrebbe battezzare l’ultimogenita Lilibet Diana proprio a Windsor, in presenza della regina Elisabetta. Altri guai in vista per Sua Maestà!

Meghan e Harry una ne pensano e cento ne fanno. Fonti certe della stampa inglese hanno beccato l’ultimo scivolone dei duchi di Sussex: la coppia vorrebbe celebrare il battesimo dell’ultimogenita Lilibet Diana non negli Usa, ma in Inghilterra.

Sì, proprio loro che hanno lasciato Buckingham Palace sbattendo la porta, che hanno scelto di essere una famiglia normale (o quasi) a Los Angeles e non una famiglia reale a Londra.
E poi tutto il mondo ha ascoltato le loro critiche e accuse contro i membri della Royal Family, non ultima quella di razzismo nei confronti di Meghan. Gli equilibri si sono rotti e si è creata una frattura che sembra irreparabile.

Ma adesso Harry e signora ci stupiscono ancora: secondo il Daily Mail il principe, nei giorni trascorsi a Londra per l’inaugurazione della statua di Diana, avrebbe chiesto di battezzare la sua ultimogenita a Windsor e in presenza della regina Elisabetta.

Un tentativo di riavvicinamento agli effetti perduti? Oppure uno stratagemma per riacciuffare quella popolarità ultimamente un po’ sbiadita?

Qualche maligno pensa anche a motivi che ben poco hanno a che fare con i sentimenti: solo chi è battezzato secondo i riti della Chiesa d’Inghilterra può vedere il suo nome inserito nella lista di successione della Famiglia Reale. A Lilibet spetterebbe l’ottavo posto.
La Regina sta a guardare e sa che per lei ci sono altri guai in vista.

Battesimo o non battesimo?  Il dilemma di Sua Maestà

Per Lilibet battesimo a Windsor

Harry e Meghan: per Lilibet Diana battesimo in famiglia… Reale.

LEGGI ANCHE  Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, estate senza veli… aspettando la cicogna?

L’uragano Harry e Meghan è tornato a soffiare sui cieli d’Inghilterra e per la Regina c’è un dilemma da sbrogliare.

La coppia vorrebbe battezzare l’ultima nata Lilibet Diana a Windsor e, soprattutto, con la presenza della bisnonna Elisabetta. Del resto la piccola porta il suo nome.

Per la Regina è una decisione delicata: presentarsi al battesimo sarebbe come accettare il comportamento del nipote, noncurante delle regole di Corte. Già richiedere la presenza della Regina è sbagliato, non si dice cosa fare a Sua Maestà.

Ma il punto più importante riguarda il nome: Lilibet era il nome con cui veniva chiamata Elisabetta da bambina e poi dal marito. Solo lei poteva autorizzare Meghan e Harry a chiamare così la loro figlia. Ma l’autorizzazione non è mai arrivata, forse perché non è mai stata chiesta.

E se la regina non si presentasse? La crepa gìà grande all’interno della famiglia si allargherebbe ulteriormente e si darebbe il via a nuove accuse verso la Famiglia Reale.
Soprattutto Meghan si sentirebbe di nuovo presa di mira dalla famiglia del marito.
E allora, battesimo o non battesimo? Bel dilemma cara Elisabetta!!!

© 2021, Laura Rotatori. All rights reserved.

Continua a leggere

Reali

Meghan e Harry sfrattati… dal museo di Madame Tussauds di Londra

Pubblicato

il

Meghan Harry Madame Tussauds

Meghan e Harry, dopo il divorzio dalla famiglia reale, sono stati sfrattati dalle sale del Museo delle cere di Madame Tussauds a Londra. Le statue dei duchi di Sussex non sono più incluse nelle stanze reali.

Meghan e Harry hanno preso le distanze dalla Famiglia Reale, ma adesso ne pagano le conseguenze.

I duchi di Sussex hanno perso il loro titolo e così, il famoso Museo delle Cere di madame Tussauds a Londra, li ha messi in cantina.

Nel 2018, dopo il loro matrimonio, le statue di cera che li rappresentavano facevano parte dell’allestimento di Buckingham Palace, al fianco della regina Elisabetta. Ma adesso, dopo le distanze prese dalla Corona inglese, il loro futuro era incerto.

Dai reali agli attori hollywoodiani

Statue cera Meghan e Harry

Meghan e Harry sfrattati… dal museo di Madame Tussauds di Londra

LEGGI ANCHE  Amici, Giulia Stabile: «Sangiovanni? Tra di noi c’è un amore puro»

Dopo i dissidi con la Famiglia Reale, i duchi di Sussex  Museo delle Cere di Londra, con rammarico del direttore generale Steve Davies:

«Come due delle nostre figure più popolari e amate, rimarranno ovviamente una caratteristica importante al Madame Tussauds di Londra ma prima staremo a vedere cosa riserva il prossimo futuro per loro»

Custodite in cantina, dopo un anno le statue di Meghan e Harry hanno trovato un nuovo alloggio.

E’ l’Award Party, accanto alle star di Hollywood Helen Mirren, Brad Pitt, Nicole Kidman, Kim Kardashian e Kanye West. Il Museo ha deciso anche di cambiarli d’abito.

Non più i vestiti del giorno del fidanzamento: Harry sempre in abito blu ma con diversa cravatta. Meghan, invece, sveste l’abitino verde smeraldo e indossa il tubino azzurro disegnato da Victoria Beckham, simbolo del giorno in cui, approdata in Inghilterra, ha dichiarato il suo distaccamento dalla Royal Family.

Il costo di ogni statua? Più o meno 175mila euro.

© 2021, Laura Rotatori. All rights reserved.

Continua a leggere

Reali

William e Kate: dieci anni di matrimonio tra tradizione e modernità

Pubblicato

il

William e Kate dieci anni matrimonio

Il principe William d’Inghilterra e la moglie Kate Middleton festeggiano le nozze di stagno. Si sono sposati nel 2011. Genitori di tre bambini, George, Charlotte e Louis, i duchi di Cambridge si preparano a diventare i nuovi re e regina del Regno Unito. Le tappe principali della loro storia.

Hanno voluto ringraziare i sudditi e i fan di tutto il mondo, William e Kate, per gli auguri affettuosi ricevuti per il loro decimo anniversario di nozze.

I duchi di Cambridge si sono sposati il 29 aprile 2011 all’abbazia di Westminster a Londra. A dieci anni dal loro royal wedding, diventati nel frattempo genitori di tre figli, George, Charlotte e Louis, i duchi di Cambridge hanno condiviso sui canali social di Kensington Palace, loro residenza ufficiale, alcuni scatti e filmati privati.

I primi sono stati immortalati da Chris Floyd in occasione dell’anniversario. All’anulare sinistro di Kate spicca l’anello di fidanzamento con zaffiro da 12 carati, tempestato di diamanti, appartenuto a Lady Diana.

Il video è stato girato da Will War: i due duchi sono con i loro pargoli sulla spiaggia del Norfolk, intenti a camminare tra le dune e ad arrostire marshmallow intorno al fuoco, scambiandosi sorrisi teneri e complici.

William e Kate si preparano a governare il Regno Unito

William e Kate: dieci anni di matrimonio tra tradizione e modernità

LEGGI ANCHE Felicissima Sera, Eros Ramazzotti e la rivelazione su Michelle Hunziker

Scene di vita familiare e di sana normalità, valori che i duchi vogliono trasmettere sempre di più alla nazione che si preparano a guidare quando Elisabetta II non ci sarà più, dopo, presumibilmente, una breve reggenza del principe Carlo.

William e Kate si sono conosciuti nel 2013 sui banchi dell’università scozzese St. Andrews e sono stati fidanzati per oltre sette anni.

Il loro fidanzamento ufficiale, è avvenuto il 23 novembre 2010. La proposta di matrimonio sarebbe avvenuta durante una vacanza romantica in Kenya. Nello specifico, ai piedi del Monte Kenya, la vetta più alta del Continente Nero dopo il Kilimangiaro.

William aveva portato con sé, nello zaino, per tre settimane, l’anello di zaffiro blu appartenuto a mamma Diana. Il regalo d’amore più prezioso per suggellare la promessa fatta a Kate.

© 2021, Emma Castelli. All rights reserved.

Continua a leggere

Trending

Copyright © 2020 DonnaSpettacolo