Connect with us

TV

Ballando con le Stelle, Simona Ventura ‘avverte’ Milly Carlucci

Pubblicato

il

Ballando Simona Ventura Milly Carlucci

A Chi, Simona Ventura parla di Ballando con le Stelle, della partecipazione di Morgan, il suo ‘figlio prediletto’ e ‘avverte’ Milly Carlucci

Prima di tutto Simona Ventura assicura che con Giovanni Terzi «ci sposeremo nel 2022» ma aggiuge «ma eviterei di dirlo troppo perché, ogni volta che la pandemia sembra finita e togliamo le mascherine, parte una nuova ondata».

Un’estate passata al Grand Hotel di Rimini, La terrazza della Dolce Vita, passata anche a chiaccherate con il settimanale Chi, a raccontare il suo niobo progetto televisivo Discovering Simo 2, su Discovery, un viaggio in Emilia Romagna che parte il 24 luglio e «andrà nei miei luoghi del cuore e apre la porta a una serialità con altre regioni».

Poi, a settembre, parte il programma con Paola Perego «ed è un bellissimo approccio, uno show con una conduzione di due donne, ci divertiremo un sacco. Saranno 30 puntate ogni domenica dalle 11 alle 13 su Raidue, perché la musica batte sempre sul due. E poi c’è sempre un mio progetto digital top secret».

E quando si parla di televisione dà volentieri anche un giudizio sui palinsesti di Rai e Mediaset?

«Grazie, ma non mi sento in grado, però giochiamo: penso che ci siano tante novità e questo è un bene. Mi piace il nuovo corso di Mediaset, mi piace la linea che ha tracciato Pier Silvio Berlusconi, poi ci sono tanti cambiamenti in Sky, Discovery e anche la Rai sta per cambiare i vertici e arriveranno energie e idee nuove»

Simona Ventura non condurrà La Talpa

Ballando con le Stelle, Simona Ventura ‘avverte Milly Carlucci

LEGGI ANCHE Beautiful, Brooke Logan compie gli anni e vuole un regalo speciale

Altra domanda. Canale 5 trasmetterà La Talpa, lei la condurrebbe?
«La Talpa non la farei perché è di Paola Perego». E l’Isola dei Famosi?

«Non tornerò a fare l’Isola, ma è dimostrato che era un vestito costruito su un conduttore. Si è detto che il format è più importante, ma non è vero, perché il conduttore non è un conducente, ma diventa parte e autore del format»

Poi un consiglio a Milly Carlucci che ha scelto di affidarsi a Morgan, una creatura di Simona Ventura.

«Mi piace, speriamo che arrivi alla fine (ride, ndr). Sai com’è, con lui un giorno ti volti e non c’è più, ma Milly Carlucci sa il fatto suo.Voglio bene a Morgan, è il mio figlio più turbolento, sono felice per lui»

Ballando con le Stelle, Simona Ventura ‘avverte Milly Carlucci

© 2021, Vittorio Bagnarello. All rights reserved.

Continua a leggere
Advertisement
Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TV

Sanremo, Amadeus non molla più il Festival

Pubblicato

il

amadeus festival sanremo

Amadeus ha annunciato che sarà ancora lui, per il terzo anno consecutivo, il conduttore e il direttore artistico del Festival di Sanremo, in programma su Raiuno dall’1 al 5 febbraio 2022. In forte dubbio, invece, la presenza di Fiorello.

Alla fine, Amadeus ha detto sì. E dopo mesi di discussioni e trattative, e un lungo “corteggiamento” da parte del Direttore di Raiuno, Stefano Coletta, ha accettato questa nuova, grande sfida: sarà ancora lui, infatti, a condurre il prossimo Festival di Sanremo, che andrà in onda su Raiuno dall’1 al 5 febbraio 2022. E di cui Amadeus sarà, ancora un volta, pure il direttore artistico. È stato lo stesso conduttore ad annunciare, al Tg1, la sua riconferma per il terzo anno consecutivo.

«Chi l’avrebbe mai detto? Io per primo non avrei mai pensato di condurre tre Festival di Sanremo di seguito. È una grande gioia»

Amadeus ha detto di sì a Sanremo e Fiorello?

Sanremo, Amadeus non molla più il Festival

LEGGI ANCHE Roberta Capua avrebbe voluto un altro figlio da Stefano

Il conduttore ha poi aggiunto che non vede l’ora di cominciare la preparazione dell’evento. A partire da quello che è, da sempre, uno dei compiti più ardui: la scelta delle canzoni in gara. Un compito su cui Amadeus, però, si è dimostrato particolarmente in gamba, considerando i tanti brani di successo che ha lanciato nel suo ultimo Festival. Uno su tutti: Zitti e buoni dei Maneskin, che dopo avere trionfato al Teatro Ariston lo ha fatto anche all’Eurovision Song Contest, diventando un successo mondiale e facendo diventare i Maneskin delle stelle della musica internazionale.

Ma la scelta di Amadeus, come dicevamo, è stata molto sofferta. Al termine dello scorso Festival, infatti, il conduttore aveva escluso categoricamente che lo avrebbe condotto di nuovo. I motivi? Probabilmente, le numerose difficoltà organizzative riscontrate a causa del Covid, che hanno compromesso la riuscita della kermesse. Una su tutte: l’assenza di pubblico al Teatro Ariston. «Il terzo Sanremo di seguito non ci sarà», aveva infatti detto, con decisione, Amadeus. E invece, a poco a poco, ha cambiato idea. E ha deciso di accettare questa nuova, grande sfida.

E ora tutti si chiedono che cosa farà quello che, per due anni, è stato il suo inseparabile “compagno di viaggio”: Rosario Fiorello. Anche Fiorello, infatti, al termine dello scorso Festival aveva detto che non lo avrebbe più fatto. E ora sono in molti a pensare che, a differenza di Amadeus, non tornerà indietro. E che, questa volta, Amadeus dovrà fare a Sanremo, una formula tutta nuova.

© 2021, Luciana Barbieri. All rights reserved.

Continua a leggere

TV

Roberta Capua avrebbe voluto un altro figlio da Stefano

Pubblicato

il

roberta capua stefano

Al settimanale Gente Roberta Capua svela che oltre a Leonardo avrebbe voluto un altro figlio da suo marito Stefano, ma…

Roberta Capua apre il suo cuore. Racconta il suo privato, forse come non ha mai fatto prima. Lo ha fatto al settimanale Gente. Ci è riuscita in un momento piena di soddisfazioni nella sua vita lavorativa.  Sono passati circa trent’anni dal primo programma. Ora Roberta è la regina del pomeriggio di Raiuno, in coppia con Gianluca Semprini, a Estate in diretta. «Su Raiuno mancavo da 14 anni, per me questo programma è tanto gradito quanto inaspettato: ha rivoluzionato le vacanze e la stagione più calda dell’anno. Ma nella mia vita è sempre stato che d’un tratto accade qualcosa che stravolge i miei piani e mi proietta altrove. Nel lavoro, ma anche in amore». Già l’amore con Stefano Cassoli che quindici anni fa è diventato all’improvviso suo marito…

«Ci ha presentati un’amica comune, una sorta di combino, quelle cose che di solito non portano a nulla. Eravamo entrambi single. Lui più tranquillo, io piuttosto disincantata e per nulla a caccia del grande amore. Ero abbastanza delusa dalle relazioni precedenti, quindi volevo concentrarmi su me stessa e sulla carriera. Però, quest’uomo dai modi diretti, schietto e un po’ chiuso, ma con uno spiccato senso dell’ironia, mi ha colpito. Sono bastati un weekend al mare, in Sardegna, e un bacio rubato nel parcheggio dell’albergo prima di salutarci per capire che la mia vita stava cambiando. Ci siamo conosciuti a maggio, a settembre avevo lasciato Roma per andare a vivere con lui a Bologna, e a giugno dell’anno dopo ero incinta di Leonardo, che oggi ha 13 anni».

La forza di Roberta? Arriva da Stefano e Leonardo…

Roberta Capua avrebbe voluto un altro figlio da Stefano

LEGGI ANCHE Ballando con le Stelle: è guerra tra Milly Carlucci e Raimondo Todaro

E per lui, per la famiglia, Roberto ha rinunciato al lavoro, alla sua carriera. Ma senza rimpianti. Quelli non ci sono mai stati:

«Ho rallentato e poi ho detto alcuni no, ma non mi sono pentita. Leonardo è nato quando avevo 39 anni ed ero stata già a lungo nel frullatore mediatico. Ho potuto scegliere di fermarmi, di stare con mio figlio e vederlo crescere. È stato un privilegio che ho affrontato con consapevolezza e coraggio: ero pronta a reinventarmi nel caso fosse stato necessario»

Ma grazie a loro Roberta Capua è cambiata, cresciuta, ha capito di essere una donna migliore, più equilibrata, capace
di dare il giusto peso alle cose e scandire bene le priorità. Poi la rivelaione choc che nessuna si aspetta di sentire da una donna come lei:

«Mi sarebbe piaciuto avere un altro figlio, magari un altro maschietto, ma non è arrivato, quindi ci siamo fermati e va bene così…».

© 2021, Vittorio Bagnarello. All rights reserved.

Continua a leggere

TV

Ballando con le Stelle: è guerra tra Milly Carlucci e Raimondo Todaro

Pubblicato

il

Ballando Stelle Milly Carlucci Todaro

Raimondo Todaro ha annunciato su Instagram che lascerà Ballando con le Stelle. Milly Carlucci ha replicato con un post pieno di amarezza. Ma il ballerino non ci sta

È guerra a Ballando con le Stelle tra due protagonisti indiscussi del programma: Milly Carlucci e Raimondo Todaro.

Tutto è cominciato quando il ballerino ha annunciato, su Instagram, che lascerà il programma di Raiuno. Un programma cui deve tutto, che lo ha reso popolare e di cui è stato uno dei volti di punta fin dalla prima edizione, in onda nel lontano 2005. Una decisione arrivata a sorpresa, che ha lasciato di stucco la stessa Milly Carlucci. Lo ha rivelato lei stessa, pubblicando a sua volta un post in cui non ha nascosto la sua amarezza e la sua delusione per la scelta del ballerino.

«Ieri ho ricevuto una telefonata di Raimondo in cui mi diceva di volere abbandonare Ballando. Ho replicato che prima di prendere una decisione definitiva così importante sarebbe stato carino vedersi e guardarsi negli occhi, è così che fanno gli amici dopo quindici anni di vita insieme. Stamattina con un po’ di delusione ho visto invece il suo post»

Ma qual è il motivo di questo addio clamoroso? Secondo alcune voci, ancora non confermate ufficialmente, Todaro avrebbe lasciato Ballando con le Stelle per approdare, nella prossima stagione TV, ad Amici di Maria De Filippi. Una scelta che fece anni fa anche un’altra “storica” maestra di Ballando con le Stelle: Natalia Titova. E che potrebbe avere un retroscena clamoroso: ad Amici, infatti, lavora l’ex moglie di Todaro, Francesca Tocca, che da anni è una ballerina professionista del talent show.

Botta e risposta sui social tra Milly Carlucci e Raimondo Todaro

Ballando con le Stelle: è guerra tra Milly Carlucci e Raimondo Todaro

LEGGI ANCHE Amici, Lorella Cuccarini torna da Mamma Maria De Filippi

E queste voci, indirettamente, sono state avvalorate dalla stessa Milly Carlucci nel suo post, con queste parole:

«Che Raimondo fosse in trattativa con un’altra produzione lo so da circa un mese, nel nostro mondo le voci circolano velocemente»

Milly però, nonostante tutto, ha concluso il post facendo gli auguri a Raimondo Todaro per la sua nuova avventura.

Todaro, però, non ci sta a passare per un ingrato. E ha voluto replicare, sempre via social, alle parole della conduttrice. Raimondo ha detto di avere letto con molta tristezza il post di Milly, non ha confermato le voci sul suo ingaggio ad Amici, anche se ha detto che “qualora ci fossero delle trattative in corso non vedo che male ci sarebbe”. Todaro ha poi spiegato perché non ha comunicato di persona alla Carlucci la sua decisione di abbandonare il programma.

«Avrei incontrato con immenso piacere Milly ma cinque giorni fa sono risultato positivo al Covid e quindi sono in isolamento a casa, ma forse questo le voci che circolano non l’hanno riportato. Comunque la ringrazio e senza rancore mi prendo i suoi auguri con tutto il cuore»

Insomma: se per quindici anni Todaro e la Carlucci si sono voluti bene, il loro è stato un addio pieno di amarezza.

© 2021, Luciana Barbieri. All rights reserved.

Continua a leggere

Trending

Copyright © 2020 DonnaSpettacolo